La tecnica è la prima forma di sicurezza nel Light Saber Combat sportivo. Non servono protezioni eccessive.

In tutte le forme di combattimento, i colpi sono codificati in modo da essere portati in controllo e in sicurezza. Nonostante ciò, sono richieste protezioni essenziali, a partire dalle mani: il nostro fornitore ufficiale LAMADILUCE ha sviluppato guanti protettivi con rinforzi specificamente disegnati laddove la pratica ha indicato vi sia necessità. È comunque ammesso anche l’uso di altri guanti, purché dotati di adeguate protezioni su tutte le dita e in particolare su pollice, indice e mignolo. Non possono però avere rinforzi rigidi sulle nocche, pericolosi in caso di contatto.

In combattimento, agli uomini è richiesta la conchiglia, mentre le donne possono indossare il paraseno. Nelle competizioni è raccomandato l’utilizzo di occhiali o maschere autorizzati da SLM.